Ripristinare “Nuovo File di Testo” nel menù contestuale di Windows 11

Questo articolo spiega come ripristinare l’opzione “Nuovo file di testo” come in Windows 10, nel menu contestuale di Windows 11.

Descrizione del Problema:

Dopo l’aggiornamento a Windows 11, il menu contestuale è più compatto e pulito, ma sono necessari 2 clic per ottenere tutte le opzioni del menu contestuale (per vederlo com’era in Windows 10). Inoltre, sotto la voce di menu “Nuovo”, non c’è “File di testo”.

Menu contestuale di Windows 11 senza l’opzione “Nuovo file di testo”.

Se ti interessa riportare il menù contestuale allo stile di Windows 10, leggi questo articolo: Come ritornare ad avere il menù contestuale di Windows 10 in Windows 11.

Per aggiungere nuovamente l’opzione “Nuovo file di testo”, segui invece questa guida!

Come Risolvere:

Esiste un modo rapido per ripristinare lo stile del menu contestuale di Windows 10 in Windows 11 e consiste nel modificare una chiave nei registri di Windows.

Per farlo il modo più semplice è creare uno script:

  • Crea un nuovo file .txt vuoto e rinominalo in NewFileCommand_ADD_to_Win11_ContextMenu.reg (attenzione ad aggiornare correttamente l’estensione del file da .txt a .reg)
  • Scrivi il codice sottostante nel file (aprilo con un editor di testo, come Notepad++):
Windows Registry Editor Version 5.00

; Remove Key
[-HKEY_CLASSES_ROOT\.txt\ShellNew]

; Add Back with the Shell New String Value
[HKEY_CLASSES_ROOT\.txt\ShellNew]
"NullFile"=""

; Remove key
[-HKEY_CLASSES_ROOT\txtfilelegacy]

; Add Back with the "Text File" String Value
[HKEY_CLASSES_ROOT\txtfilelegacy]
@="Text File"

; Restore removed values that were already present under that removed key
[HKEY_CLASSES_ROOT\txtfilelegacy\shell]

[HKEY_CLASSES_ROOT\txtfilelegacy\shell\printto]
"NeverDefault"=""

[HKEY_CLASSES_ROOT\txtfilelegacy\shell\printto\command]
@=hex(2):25,00,53,00,79,00,73,00,74,00,65,00,6d,00,52,00,6f,00,6f,00,74,00,25,\
  00,5c,00,73,00,79,00,73,00,74,00,65,00,6d,00,33,00,32,00,5c,00,6e,00,6f,00,\
  74,00,65,00,70,00,61,00,64,00,2e,00,65,00,78,00,65,00,20,00,2f,00,70,00,74,\
  00,20,00,22,00,25,00,31,00,22,00,20,00,22,00,25,00,32,00,22,00,20,00,22,00,\
  25,00,33,00,22,00,20,00,22,00,25,00,34,00,22,00,00,00

  • Adesso basta un doppio click sul file appena creato per eseguire lo Script.
  • Conferma l’esecuzione dello script come indicato nell’immagine sottostante con il pulsante “Sì/Yes”
  • Non appena la chiave è stata aggiornata, viene visualizzato un messaggio di conferma dell’operazione:
  • Per visualizzare il menu contestuale in stile Windows 10, è necessario riavviare il processo “explorer.exe”.
  • Apri il Task Manager con Ctrl+Alt+Canc e trova il processo nella scheda “Dettagli”
  • Seleziona “explorer.exe” e premi “Canc”, quindi conferma la fine del processo:
  • Dopo aver terminato il processo, riavvialo: vai su “File >> Crea nuova attività
  • Digita “explorer.exe” come nell’immagine qui sotto
  • Premi “Ok”

Verifica della Soluzione:

Ora, quando fai clic con il pulsante destro del mouse su una cartella, puoi vedere che il menu contestuale ha l’opzione “Nuovo file di testo” come in Windows 10.

L’opzione “Nuovo File di Testo” in Windows 11 è tornata.

Annullare la modifica:

Nel caso in cui desideri annullare la modifica applicata e tornare allo stile del menu contestuale di Windows 11, procedi come segue.

  • Crea un nuovo file .txt vuoto e rinominalo in NewFileCommand_REMOVE_from_Win11_ContextMenu.reg (attenzione ad aggiornare correttamente l’estensione del file da .txt a .reg)
  • Scrivi il codice sottostante nel file (aprilo con un editor di txt, come Notepad++):
Windows Registry Editor Version 5.00

; Remove Key
[-HKEY_CLASSES_ROOT\.txt\ShellNew]

; Remove key
[-HKEY_CLASSES_ROOT\txtfilelegacy]

; Restore removed values that were already present under that removed key
[HKEY_CLASSES_ROOT\txtfilelegacy\shell]

[HKEY_CLASSES_ROOT\txtfilelegacy\shell\printto]
"NeverDefault"=""

[HKEY_CLASSES_ROOT\txtfilelegacy\shell\printto\command]
@=hex(2):25,00,53,00,79,00,73,00,74,00,65,00,6d,00,52,00,6f,00,6f,00,74,00,25,\
  00,5c,00,73,00,79,00,73,00,74,00,65,00,6d,00,33,00,32,00,5c,00,6e,00,6f,00,\
  74,00,65,00,70,00,61,00,64,00,2e,00,65,00,78,00,65,00,20,00,2f,00,70,00,74,\
  00,20,00,22,00,25,00,31,00,22,00,20,00,22,00,25,00,32,00,22,00,20,00,22,00,\
  25,00,33,00,22,00,20,00,22,00,25,00,34,00,22,00,00,00

  • Adesso basta un doppio click sul file appena creato per eseguire lo Script.
  • Conferma l’esecuzione come nell’immagine sottostante con il pulsante “Sì/Yes”
  • Non appena la chiave è stata aggiornata, viene visualizzato un messaggio di conferma dell’operazione:

Questa volta non è necessario riavviare il processo “explorer.exe”. Puoi vedere direttamente che il menu contestuale non ha più l’opzione “Nuovo file di testo”:

Il menù contestuale di Window 11 senza l’opzione “Nuovo file di testo”.

Download Script:


lu122131

Luca Bortolotti Lentsch Engineer And Photographer From Lombardia Currently in Friuli Venezia Giulia #lu122131ph