Se il file bookmarks.bak contiene tutti o alcuni dei preferiti da recuperare procediamo con i seguenti passaggi:

  • Eliminate il file bookmarks sul Desktop. Serviva solo per una verifica del suo contenuto.
  • Rinominate il file bookmarks.bak copiato sul desktop in bookmarks togliendo il suffisso .bak.
  • Copiate il file bookmarks dal desktop alla cartella del vostro profilo di Chrome, ovvero quella identificata in precedenza.

Per fare queste operazioni dovreste visualizzare le estensioni dei file comuni, opzione delle cartelle del vostro sistema operativo che potrebbe essere disabilitata e quindi da abilitare.

Con questa procedura otterremo i preferiti contenuti nel file ripristinato e tutti quelli aggiunti in seguito saranno da re-inserire, per evitare ciò è anche possibile, tramite Notepad, unire i file Bookmars (senza estensione) e Bookmarks.bak

Dopo aver recuperato i preferiti

  • Uscite completamente da Chrome e riavviatelo.
  • Verificate i preferiti recuperati.
  • Assicuratevi che l’accesso a Chrome con l’account Google sia stato fatto o fatelo, in modo che questa volta i preferiti vengano sincronizzati correttamente sui server Google.