Qt Creator è un buon IDE per lo sviluppo di progetti Qt, QML, ma anche per progetti in C e C++. Fra le varie interessanti funzionalità si ha la possibilità di definire dei template personali per velocizzare lo sviluppo quando si tratta di creare nuovi file o gruppi di file (si pensi alle classi C++ dove si ha un file .cpp e l’header .h).

Template

Già presenti di default ci sono diversi template che possono essere customizzati, ma le possibilità sono infinite. Si possono creare nuovi moduli, singoli file, si possono includere le informazioni aziendali, la predisposizione per la documentazione, copyright, autore, in pratica tutto ciò che serve per programmare in modo strutturato e professionale, anche dal punto di vista di ciò che sta attorno al codice.

Esempio pratico

Di seguito , tramite un esempio pratico, verranno fornite utili informazioni su come creare il proprio template. L’esempio scelto consiste in un modulo per lo sviluppo di codice C, strutturato nei seguenti file:

  • Un file .c che contiene l’implementazione delle funzionalità del modulo
  • Un file .h che contiene l’interfaccia pubblica del modulo
  • Un file _Priv.h che contiene le definizioni di strutture, enumeratori e define locali al modulo e che quindi non verranno esposte tramite l’interfaccia pubblica dello stesso
  • Un file _Shar.h che contiene le definizioni di strutture, enumeratori e define che potranno essere condivise fra più moduli e sotto-moduli in caso di progetti più complessi, ma senza che debbano essere esposte tramite l’interfaccia pubblica a componenti software di più alto livello, per esempio quello applicativo.

La creazione di tutti questi file per un modulo, la suddivisione specifica e il motivo del loro utilizzo non verranno trattati in questo articolo, ma sappiate che è buona norma strutturare ogni modulo in modo che esponga solo lo stretto necessario ai componenti dei livelli superiori, che non necessiti di conoscere cosa ci sia ai livelli superiori, e che abbia le definizioni locali separate in modo da favorire il testing tramite unit test.

Come funziona

Per costruire il template customizzato in Qt Creator, è necessario creare tanti file quanti sono quelli che si vorranno fornire tramite il wizard e in più un file .json che contiene i dettagli di implementazione.