Questo sito utilizza i Cookie. Clicca su Accetto per consentirne l'utilizzo, altrimenti in Info trovi maggiori informazioni.

Gestire i Motori di Ricerca in Google Chrome







 

Come ben sappiamo Google Chrome ci permette di digitare una parola chiave direttamente nella barra degli indirizzi, la famosa Omnibox, e grazie ad essa possiamo ricercare questa parola attraverso uno o più motori di ricerca.

Di default Google Chrome utilizza Google come motore di ricerca, beh.. ci mancherebbe, ma con il tempo e con la navigazione nei vari siti con un loro motore di ricerca personalizzato,  la scelta si amplia e possiamo utilizzare tutti questi motori a patto di conoscere la parola chiave che li attiva!

In effetti solo quello predefinito si attiva in automatico senza parola chiave.. Oggi, mentre digitavo il nome del mio sito, ho notato che Google Chrome ha aggiunto fra questi motori di ricerca anche quello del mio sito e si attiva digitando la parola chiave texnostuff.com e poi dando un tab o uno spazio!!

E' una cosa fantastica, ma come parola chiave scelta non è molto comoda... inoltre quanti siti probabilmente hanno il loro motore di ricerca pronto per essere sfruttato in quanto aggiunto automaticamente da Google Chrome, ma non lo possiamo utilizzare perchè non conosciamo la parola chiave per attivarlo direttamente dallo Omnibox?!

Scopriamo come gestire ed aggiungere i motori di ricerca in Google Chrome... Ovviamente, essendo io di parte, vi mostrerò come aggiungere il mio, ma potrete farlo con qualsiasi motore di cui conoscete la query per la ricerca!

 

Iniziamo con

il digitare questa stringa nella Omnibox... già, serve anche a raggiungere le impostazioni in modo rapido.. altrimenti perchè si chiamerebbe Omni-box ?!

chrome://settings/searchEngines

 

 

 

 

 

 

in questo modo ci si aprirà la finestra per la gestione dei motori di ricerca suddivisa in "Impostazioni di ricerca predefinite" e "Altri motori di ricerca" . Quello che visualizzerete qui varia da utente ad utente in base all'utilizzo di Chrome e ad eventuali impostazioni fatte in precedenza.

Da qui possiamo aggiungere il nuovo motore di ricerca che ci permetterà di cercare argomenti nel mio sito internet direttamente dalla Omnibox di Google Chrome attraverso una comoda parola chiave che attiva il motore di ricerca.

 

 

aggiungiMotoreDiRicercaGoogleChrome

Compiliamo quindi i campi mostrati nell'immagine qui sopra come segue:

  • Aggiungi motore di ricerca --> un nome mnemonico a piacere che descrive il motore di ricerca, supponiamo "TEXNOSTUFF", (senza virgolette, mi raccomando... ma anche con non farebbe differenza qui ;-)
  • Parola_chiave --> la parola chiave che ci servirà a richiamare il motore di ricerca per trovare contenuti all'interno del mio sito, deve essere breve, senza spazi e facile da ricordare (anche se potete consultare chrome://settings/searchEngines qualora ve ne scordaste). Supponiamo di utilizzare "texnostuff", ovviamente qui senza virgolette!
  • URL con %s al posto della... query --> qui dovete aggiungere questo URL: http://texnostuff.com/site/index.php?option=com_search&searchword=%s

 

Una volta effettuata questa operazione è sufficiente aprire una nuova scheda di Google Chrome e digitare nella Omnibox:

Parola_chiave seguito da uno spazio (o meglio da TAB) e la parola che volete cercare all'interno del mio sito

Proviamo digitando: texnostuff [tab] gestire i motori di ricerca [invio]

 

Soddisfatti del risultato?!

 

Sappiate che, a patto di conoscere l'URL che permette di utilizzare un dato motore di ricerca, potete creare quanti motori di ricerca personalizzati volete!! Volendo è possibile sfruttare questo metodo anche per sfruttare eventuali API fornite da alcuni siti, per esempio vi mostro come in questa guida.

 

Da chrome://settings/searchEngines è possibile inoltre gestire il motore di ricerca predefinito, modificare le parole chiave dei motori di ricerca già presenti ed eliminare quelli indesiderati... In effetti questo è uno dei punti in cui, a volte, i crapware si insidiano... ne parlo qui.

 

 




Se ti è piaciuto questo articolo condividilo come preferisci, oppure lascia un commento!!

Parliamo di come si può essere sicuri che i rimedi si acquista on-line sono sicuri. Senza dubbio, uno dei luoghi emozionante, dove le persone possono acquistare farmaci è Internet. Ci sono farmaci variante per ogni malattie. Kamagra è un farmaco prescritto per il trattamento di diverse denunce. Cosa ne pensi "http://journal-info.net/buy/levitra-online.html "? Dove è possibile avere informazioni dettagliate su "buy levitra online "? Le questioni, come "buy levitra ", si riferiscono a vari tipi di problemi medici. Vivere con la disfunzione erettile può essere un vero problema. Ci sono farmaci variante per risolvere la disfunzione sessuale maschile. Il farmaco è per voi. Mai dare ad altre persone, anche se i loro reclami siano uguali ai suoi.